Il 19 maggio si è festeggiato il decimo anniversario della mia scuola di portamento per modelle/i, la “Bernie Models”. Ho voluto dare con la mia esperienza un’impronta professionale all’interno di una realtà dove i ragazzi possano essere preparati al mondo della moda. Grazie a un’istruzione adeguata ho fatto in modo di dare loro gli strumenti giusti per iniziare questo mestiere con serietà e nel modo migliore, a livello non solo nazionale ma anche globale. E lo faccio tuttora. Da dieci anni.

È stata una grande soddisfazione poter tagliare la torta assieme a un brindisi sentito con il rosé Frangez in compagnia dei miei studenti e alcuni sponsor interessati all’evento. Tra le bollicine frizzanti del prosecco sloveno e l’allegria generale dei risultati raggiunti, abbiamo avuto modo di consegnare i premi per categoria ai ragazzi che hanno dimostrato le loro migliori qualità apprese durante il loro percorso con me. Sono stati dati gli attestati per la potenziale modella, una per la fotogenia e due per la camminata migliore (un ragazzo e una ragazza). Abbiamo infine proclamato la Top Model della “Bernie models”, ossia la modella che ha lavorato sempre con grande impegno e costanza mostrando il carattere giusto all’interno della scuola.

La mia intenzione è quella di accompagnare i potenziali ragazzi a Milano. Ognuno con il suo book professionale già pronto, avrà la possibilità di esibirlo e a mettersi in gioco presso le agenzie migliori che selezionerò io per loro. Il mio intento è quello di guidarli in questo percorso formativo attraverso le vie stimolanti della città della moda dove metteranno in pratica le capacità e le tecniche apprese all’interno delle aule di “Bernie Models”. Sarà anche un percorso decisivo verso il loro futuro, partiranno come studenti per crescere in veri modelli, modelli in grado di confrontarsi con il mondo che hanno scelto e in cui lavoreranno.